Treccia con pesto di peperoni, tonno e cipolle

Lo so, lo so a cosa sta pensando la maggior parte di voi.
Che la ricetta che sto per prepsentarvi la digerirete a Pasqua dell’anno prossimo.
Invece posso assicurarvi che non è così.
Certo, se siete proprio debolucci di stomaco ve la sconsiglio, ma perchè rinunciare a cotanto gusto?