Spaghetti con mango, pollo e peperoni arrostiti

Oggi voglio parlarvi del mango, questo frutto esotico ricco di antiossidanti che proteggono le mucose dei bronchi, tonificando pelle e respiro, ma anche i reni. Non so da voi, ma qui a Lodi è carissimo. Quando sono entrata dal fruttivendolo ordinando tre di questi preziosissimi frutti (in tutti i sensi), vado alla cassa e mi sento dire: "Fanno 12 euro, signora".
Il fruttivendolo, vedendo la mia faccia sgomenta, si è subito giustificato spiegandomi che quelli provenienti via aerea sono decisamente più buoni ma più cari. C’è sempre un prezzo da pagare. Bando alle ciance, quando l’ho cucinato e assaggiato mi è subito passata la paturnia spesa-folle. Un gusto così merita davvero. Il suo sapore è particolare ricorda vagamente un mix fra pesca, arancio e ananas. Questa è la prima ricetta che vi presento. Ovviamente ne mancano altre due all’appello. Un secondo piatto con il filetto di maiale e una crostata da leccarsi i baffi. E che mango sia!