Questo sito utilizza cookie tecnici, di terze parti e di profilazione per migliorare la tua esperienza e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni e per disabilitare i cookie consulta la cookie policy, continuando a navigare acconsentirai all’utilizzo dei cookie.

Menu
torna al listato

Agenda

SETTIMANA1
SETTIMANA2
SETTIMANA3
SETTIMANA4
SETTIMANA5
SETTIMANA6
SETTIMANA7
SETTIMANA8
SETTIMANA9
SETTIMANA10
SETTIMANA11
SETTIMANA12
SETTIMANA13
SETTIMANA14
SETTIMANA15
SETTIMANA16
SETTIMANA17
SETTIMANA18
SETTIMANA19
SETTIMANA20
SETTIMANA21
SETTIMANA22
SETTIMANA23
SETTIMANA24
SETTIMANA25
SETTIMANA26
SETTIMANA27
SETTIMANA28
SETTIMANA29
SETTIMANA30
SETTIMANA31
SETTIMANA32
SETTIMANA33
SETTIMANA34
SETTIMANA35
SETTIMANA36
SETTIMANA37
SETTIMANA38
SETTIMANA39
SETTIMANA40
SETTIMANA41
SETTIMANA42
SETTIMANA43
SETTIMANA44
SETTIMANA45
SETTIMANA46
SETTIMANA47
SETTIMANA48
SETTIMANA49
SETTIMANA50
SETTIMANA51
SETTIMANA52
Agro
Blogger
Enologia
Eventi
Expo2015
Food
Social
SETTIMANA 5

In arrivo Tablescape, il social network di Google dedicato al cibo

Instagram, Facebook e Twitter, solo per citarne i social network più popolari, traboccano di fotografie sul cibo.

A qualsiasi ora si acceda ai propri account, non sarà difficile incappare nelle “avventure gastronomiche” delle persone appartenenti alla propria rete di contatti.

Dalla prima colazione fino allo spuntino di mezzanotte, qualsiasi cosa passi sotto i denti di molti viene immortalata e pubblicata in rete.

Il gigante di Mountain View starebbe lavorando a un social network dedicato esclusivamente al cibo

Un fenomeno così numericamente imponente, dietro il quale si muove un consistente mercato, non poteva far gola - è proprio il caso di dirlo - a Google, pronto a ritagliarsi la propria fetta.

Stando ad alcune indiscrezioni riprese da GamberoRosso.it, il gigante di Mountain View starebbe lavorando a un social network dedicato esclusivamente al cibo.

Secondo quanto trapelato fino ad ora, dovrebbe chiamarsi Tablescape e, sebbene ancora non sia chiaro se sarà un’applicazione a sé stante o una nuova funzionalità di Google+, dovrebbe contemplare le tipiche funzionalità dei social network: condivisione e classificazione di foto, possibilità di commentare e di esprimere le proprie preferenze.

Staremo a vedere.

Nel frattempo, seguite Grano Armando su Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e Google+.

LASCIA IL TUO COMMENTO
Moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Non ci sono commenti all'articolo.